Le alternative a Netflix per vedere le serie tv gratuitamente
Tempo libero / Maggio 29, 2019

Anche in Italia ormai la vecchia televisione è stata soppiantata dalle piattaforme di streaming digitale, che hanno conquistato tutti grazie alla vasta possibilità di scelta e alla comodità di utilizzo. Oggi non abbiamo più una scelta ridotta di intrattenimento televisivo condizionato dalla programmazione dei diversi canali, la buona vecchia RAI non ci soddisfa più e ci rivolgiamo quindi al mondo dell’Internet per cercare una nuova forma di intrattenimento, più smart e moderna. Grazie ai siti e alle applicazioni di digital streaming, possiamo decidere autonomamente, in totale libertà, cosa guardare a seconda del nostro mood del momento, della compagnia e del tempo a disposizione. Ad ogni ora, infatti, possiamo connetterci al nostro account per poter dedicarci alla visione di un vecchio film anni ’60 o dell’ultima serie TV in voga. E non solo: possiamo sospendere in qualsiasi momento e riprendere a guardarlo più tardi, lo ritroveremo sempre lì, sul nostro schermo. La concorrenza online, che già esisteva prima di Netflix, Amazon Video o Now TV, non si fa scoraggiare dalla grande diffusione di queste e altre piattaforme simili, che offrono un’ampia scelta di serie tv e film attraverso degli abbonamenti con un costo fisso mensile o annuale, ed elabora nuovi siti…

L’imballaggio ideale per la globalizzazione
Aziende / Maggio 2, 2019

La prima nave carica di container ha attraccato in un porto europeo, il porto di Brema , a maggio 1966 : la MS Fairland della compagnia marittima di Malcom McLean, trasportava 226 container . Oggi, circa il 95% del commercio mondiale viene trasportato via container. La nascita del container Era il 1913 nella città statunitense di Maxton ,quando nasce Malcom McLean che incarna il tipico sogno americano : fonda con i fratelli, dopo una breve carriera come benzinaio, una società di autotrasporti di cui è l’unico autista . Al volante del suo camion è però seccato dai lunghissimi tempi di attesa nei porti marittimi : per lo scarico di una nave si impegnano 60 uomini che impiegano una intera settimana. E’ probabile che il giovane McLean inizi a pensare a come accelerare carico e scarico delle navi durante queste lunghe attese. All’inizio ha l’idea di caricare l’intero camion sulla nave . L’ ideale , pensa subito dopo , sarebbe poter caricare sulle navi scatole di metallo della stessa misura standard , che poi vengano sollevate e deposte su camion o treni merci che attendono nel porto di destinazione. Il concept del container è nato e McLean cerca finanziamenti per il…