Il piacere del gelato artigianale

agosto 8, 2017

Una delle cose che nella vita fornisce un piacere unico è un buon gelato, da assaporare durante le giornate di calura magari in una bella location, insieme agli amici di sempre. Il gelato è un identificativo del nostro paese, se esso è prodotto in maniera industriale il più delle volte è buono, se invece la sua produzione è artigianale il suo gusto è sublime.

Sia gli italiani che ancor di più i turisti stranieri farebbero follie per un cono gelato, le statistiche d’altronde identificano l’alimento come uno dei più ricercati al pari della pizza. A Firenze nelle vicinanze della splendida location del ponte Vecchio una gelateria si è posta all’attenzione per la prelibatezza dei suoi coni gelati, essa è conosciuta nel capoluogo toscano con il nome di Caffè delle Carrozze.

Il bar e le sue particolarità.

Il Caffè delle Carrozze è una delle più antiche gelaterie artigianali di Firenze, la sua storia pluridecennale, l’attenzione della dirigenza per la qualità delle materie prime, la passione nel creare gusti sempre nuovi, nonché la professionalità delle maestranze, la rendono un luogo da visitare assolutamente.

All’interno dell’ambiente raffinato molti sono i gusti da assaggiare, tutti sono fatti con materie prime provenienti dalla campagna toscana o in alternativa dalle varie eccellenze del bel paese, come ad esempio i pistacchi di Bronte. Il procedimento di lavorazione segue il solco delle antiche ricette artigianali, e riesce di fatto a fornire alla clientela un gelato al top di categoria.

La gelateria inoltre negli anni si è evoluta, e nel presente è possibile al suo interno gustare anche sorbetti dedicati in maniera prioritaria ai vegani (o ai vegetariani), unitamente a prodotti senza glutine dedicati alle persone affetta da celiachia.

I piatti salati.

La grande prelibatezza dei dolci serviti al Caffè delle Carrozze ha convinto la dirigenza del locale a offrire alla clientela anche un mix di piatti salati, anch’essi al top di categoria. Da qualche anno nei tavolinetti che si affacciano sul ponte Vecchio, è possibile infatti gustare aperitivi e snack salati, entrambi accompagnati da deliziosi vinelli toscani.

In questo comparto, come e forse più per i prodotti dolci, la qualità della materia prima conta tantissimo, la scelta anche questa volta della dirigenza è quella di dedicarsi ai prodotti a chilometri zero, prodotti cioè coltivati nel territorio limitrofo alla città di Firenze.

Questo permette di esaltare il gusto e di avere a disposizione piatti che di fatto sono l’eccellenza dei percorsi enogastonmici fiorentini, percorsi noti non solo in Italia ma in tutto il mondo. Altre informazioni o eventuali prenotazioni possono essere effettuate sfruttando l’esaustivo sito internet del bar, raggiungibile all’indirizzo internet www.gelateria-firenze.it.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.