Olio della Pianta del Tè

Luglio 3, 2019

La Pianta del Tè australiana, Melaleuca alternifolia, viene utilizzata per produrre un olio essenziale noto come Olio della Pianta del Tè. L’olio viene solitamente estratto dalle foglie e dai gambi delle piante usando un processo di distillazione a vapore e commercializzato come agente di guarigione naturale per diversi usi. È uno degli agenti di guarigione naturali più promettenti sul mercato oggi, con prove da studi scientifici a sostegno delle sue proprietà curative.

Tra i benefici dell’Olio della Pianta del Tè c’è la sua capacità di combattere gli agenti infettivi: batteri, virus e funghi. Il fatto che abbia attività contro questi agenti patogeni lo rende ideale come antisettico topico per ferite, ustioni, acne, punture di insetti e infezioni localizzate. (L’Olio della Pianta del Tè può causare irritazione alla pelle se applicato direttamente in forma concentrata. Inoltre, non deve essere preso internamente: la sua sicurezza come rimedio orale non è stata stabilita.) È raccomandato dai professionisti di guarigione alternativi per le infezioni fungine di pelle, capelli e unghie, ed è stato anche usato come trattamento naturale per pidocchi e acari.

Altri usi dell’Olio della Pianta del Tè includono l’aromaterapia e come anti-infiammatorio e agente per cancellare i passaggi nasali in raffreddori della testa. Strofinato sulla pelle, si dice che penetri bene e funga da antidolorifico. Lo studio scientifico non ha ancora verificato i benefici della Pianta del Tè in tutte queste applicazioni; tuttavia le qualità antisettiche dell’olio sono ben documentate, almeno nel contesto del laboratorio di ricerca.

I benefici antifungici dell’Olio della Pianta del Tè lo rendono un buon rimedio curativo alternativo per le infezioni fungine delle unghie, qualcosa che è assolutamente necessario in un’area in cui la scelta dei trattamenti è fondamentalmente limitata ai vecchi rimedi casalinghi o ai farmaci prescritti costosi e potenzialmente pericolosi. Molti rimedi naturali per le infezioni fungine delle unghie ora contengono l’olio in varie concentrazioni, a volte combinato con altri oli essenziali o estratti di erbe che si ritiene abbiano un’azione antifungina. Questo è diventato uno dei migliori usi dell’Olio della Pianta del Tè.

La maggior parte dei trattamenti topici per le infezioni da funghi alle unghie non sono molto efficaci perché non penetrano l’unghia per andare a contatto direttamente con il fungo. Uno dei benefici dell’Olio della Pianta del Tè come trattamento topico applicato alle unghie è che sembra essere in grado di penetrare l’unghia insolitamente bene, scendendo attraverso gli strati di cheratina fino a raggiungere il fungo dove cresce vicino al letto dell’unghia. Altri usi dell’Olio della Pianta del Tè antifunghi comprendono il trattamento topico di infezioni della pelle come tigna e piede d’atleta. È veramente un rimedio multiuso per il primo soccorso e il trattamento naturale.

Nessun commento

I commenti sono chiusi.